Italia

Melania, sul corpo 5 tracce di dna diversi

Di Redazione13 settembre 2011 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Melania Rea

Melania Rea

TERAMO — Sono cinque le tracce di dna ritrovate sul cadavere di Melania Rea. Lo stabilisce il referto autoptico consegnato alla procura di Teramo dal professor Adriano Tagliabracci.

Secondo i risultati della perizia medico-legale, delle 5 tracce ritrovate quattro appartengono a uomini diversi. Mentre la quinta traccia sarebbe di Dna misto, appartenente cioè a due persone diverse, due donne.

Ad attirare l’attenzione degli investigatori, il fatto che il dna misto sia stato ritrovato sull’anulare sinistro e sull’anello di fidanzamento di Melania, rinvenuto a pochi metri dal cadavere.

I legali di Parolisi sostengono che l’anello sia stato sfilato alla vittima dallo stesso assasino, o assassina, mentre i pm della Procura di Teramo propendono per l’ipotesi che Melania indossasse l’anello dietro alla fede nuziale, e se lo sia tolta, per lanciarlo, durante una lite con il marito.

Melania, terzo interrogatorio per l’ex amante Ludovica

Ludovica Perrone TERAMO -- Il suo interrogatorio, il terzo della serie, servirà a chiarire alcuni aspetti dell'indagine ...

Morta per gioco erotico: l’ingegnere ai domiciliari

Soter Mulé ROMA -- Arresti domiciliari con l'accusa di omicidio colposo per Soter Mulé, ingegnere di 42 ...