iscrizionenewslettergif
Italia

Melania, terzo interrogatorio per l’ex amante Ludovica

Di Redazione12 settembre 2011 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Melania, terzo interrogatorio per l’ex amante Ludovica
Ludovica Perrone
Ludovica Perrone

Ludovica Perrone

TERAMO — Il suo interrogatorio, il terzo della serie, servirà a chiarire alcuni aspetti dell’indagine che ancora restano oscuri. C’è grande attesa per la convocazione al tribunale di Teramo di Ludovica Perrone, amante di Salvatore Parolisi, unico indagato con l’accusa di omicidio volontario aggravato della moglie Melania Rea.

Top secret, per ora, la data della convocazione della donna, anche se fonti giornalistiche la danno per imminente. Secondo i magistrati Ludovica sarebbe in grado di fornire elementi importanti, quindi la sua audizione avverrà nella fase finale delle indagini.

Nel frattempo, la difesa del caporalmaggiore passa all’attacco. “Non vi è certezza né dell’ora, né del giorno in cui Melania Rea è stata uccisa” sostengono i legali di Parolisi, Valter Biscotti e Nicodemo Gentile, che per questo motivo chiedono ufficialmente al gip di Teramo di accogliere la richiesta di incidente probatorio.

L’accusa contro Parolisi fa leva infatti sui dati medico-legali che, secondo la difesa del sottufficiale in carcere da quasi due mesi a Teramo, sono “contraddittori ed inattendibili”.

Melania, il giallo delle auto in fuga dalla pineta

La zona dell'omicidio TERAMO -- Perché quel fuoristrada andava così veloce? E soprattutto perché le due persone all'interno ...

Melania, sul corpo 5 tracce di dna diversi

Melania Rea TERAMO -- Sono cinque le tracce di dna ritrovate sul cadavere di Melania Rea. Lo ...