iscrizionenewslettergif
Politica

Pdl, nuovo coordinatore: spunta il nome di Tommaso D’Aloia

Di Redazione8 settembre 2011 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Tommaso D'Aloia

Tommaso D'Aloia

BERGAMO — Forse a novembre, forse a febbraio. Nonostante la data del congresso sia tutta da definire, è già tempo di grandi manovre per i diversi gruppi che compongono il variegato mondo del Pdl. Le ultime indiscrezioni dicono che il candidato prescelto da una parte del partito per la successione a Carlo Saffioti nel ruolo di coordinatore potrebbe essere il giovane Tommaso D’Aloia.

Classe 1981, laurea in Giurisprudenza, Tommaso D’Aloia ricopre attualmente l’incarico di assessore all’Edilizia privata del Comune di Bergamo. Il giovane D’Aloia avrebbe avuto la benedizione dello stesso Saffioti, e avrebbe ottenuto il supporto di un altro pezzo da novanta del partito in Bergamasca: l’assessore regionale Marcello Raimondi.

Dunque, stando a questo disegno, “molto realistico” confermano le fonti, si andrebbe consolidando un asse Saffioti-Raimondi, sulla candidatura del giovane e promettente esponente politico.

La manovrina a manovella

Giulio Tremonti Per non fare quelli che criticano e basta, o che si limitano a fare battutine ...

Sondaggio: nuovo coordinatore Pdl, per chi voteresti?

L'attuale coordinatore provinciale del Pdl Carlo Saffioti BERGAMO -- All'esterno traspare poco nulla, ma dentro il Pdl sono già in corso trattative ...