iscrizionenewslettergif
Primo Piano

Non fa sesso con la moglie: condannato a pagare 10mila euro

Di Redazione8 settembre 2011 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Divorzio in arrivo

Divorzio in arrivo

AIX EN PROVENCE, Francia — E’ stato condannato a pagare 10mila euro di risarcimento alla moglie per non aver avuto rapporti intimi con lei. E’ destinato a far discutere la sentenza di un tribunale francese, che ha stabilito che la colpa del divorzio in atto nella coppia è tutta del marito “freddo fra le lenzuola”.

La vicenda è accaduta ad Aix-en-Provence, nel sud della Francia. Protagonista una coppia di Nizza alle prese con una causa di divorzio, dopo 21 anni di matrimonio e due figli.

La moglie Monique aveva accusato il marito Jean-Louis di “non aver più avuto relazioni sessuali con lei per diversi anni”. Il marito, accusato dalla moglie di freddezza in tutti i sensi, si era appellato al calo della libido sessuale, allo stress e alla stanchezza.

Il tribunale invece non ha avuto pietà, e ha condannato l’uomo a pagare un risarcimento di 10mila euro alla moglie. La quale ha sostenuto, ed ha avuto pienamente soddisfazione dalla corte, che all’origine del loro divorzio c’è stata l’assenza di rapporti intimi.

I giudici hanno riconosciuto una sorta di diritto imprescindibile di una moglie ad avere un marito prestante. Secondo il codice civile francese i rapporti sessuali sono un “dovere matrimoniale” per le coppie sposate perché “espressione dell’affetto reciproco”.

Pensionato nascondeva 4 milioni di euro in Svizzera

Il caveau di una banca PARMA -- Dichiarava al fisco un reddito di 56mila euro l'anno. Ma su un conto ...

Viaggi hard in Romania con i soldi della scuola

Una volante della squadra mobile ENNA -- Con i soldi della scuola organizzavano viaggi a sfondo sessuale in Romania. Gli ...