iscrizionenewslettergif
Provincia

Altro che Dop: maxi-sequestro di prodotti alimentari

Di Redazione8 settembre 2011 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Carabinieri in azione

Carabinieri in azione

BERGAMO — Una tonnellata di prodotti è stata sequestrata dal Nucleo antifrodi dei Carabinieri nelle province di Bologna e Bergamo, nell’ambito di una vasta operazione nel comparto agroalimentare.

I militari di Parma hanno riscontrando diverse irregolarità specie sulle produzioni Dop-Igp, eseguendo sequestri per un valore di 240.000 euro e hanno contestato sanzioni amministrative per 20.000 euro.

Nei laboratori alimentari bergamaschi i Carabinieri hanno trovato paste (penne e tortelli) che indicavano “impropriamente ed in maniera evocativa” formaggi Dop senza la preventiva autorizzazione dei Consorzi di tutela.

Bunga bunga: azienda inventa braccialetti afrodisiaci

I braccialetti BERGAMO -- Un marchio registrato alla Camera di commercio, il "Bunga Bunga band", una community ...

Terremoto: due scosse nel Parmense, sentite anche in Bergamasca

La zona dell'epicentro BERGAMO -- Una lieve scossa di terremoto, valutata di grado 2.7 della scala Richter, è ...