iscrizionenewslettergif
Politica

Berlusconi: se necessario, iva al 22 per centro per tre mesi

Di Redazione2 settembre 2011 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Berlusconi

Berlusconi

ROMA — Di ritorno da Parigi, dove ha preso parte al vertice sulla guerra in Libia, Silvio Berlusconi usa parole durissime contro la sinistra italiana.

Il premier ha definito l’opposizione come “anti-italiana e criminale”, accusandola di “influire negativamente sui mercati e aizzare le speculazioni”.

Nel frattempo al Senato spuntavano 1300 emendamenti alla manovra finanziaria (di cui circa la metà presentati dal centrodestra). Quanto alle modifiche da apportare alla manovra, Berlusconi ha detto che in caso di necessità si potrà arrivare ad un aumento temporaneo dell’iva. sull’argomento Iva. “Se fosse necessario potrebbe passare dal 20 al 22 per cento per tre mesi” ha spiegato il premier.

Redditi online e carcere a chi evade più di 3 milioni

Il ministro Giulio Tremonti ROMA -- Andrà subito in carcere chi evade più di tre milioni di euro. E' ...

Sondaggi, cala il consenso di Berlusconi: Pd stacca il Pdl di 5 punti

Silvio Berlusconi MILANO -- Sarà la crisi economica, sarà la manovra, fatto sta che nel giro di ...