iscrizionenewslettergif
Bergamo

I musulmani rilanciano: nuovo centro islamico a Bergamo

Di Redazione31 agosto 2011 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Islamici in preghiera

Islamici in preghiera

BERGAMO — Sono dichiarazioni destinate a far discutere quelle di Mohamed Saleh, imprenditore e vicepresidente del Centro culturale islamico di Bergamo, fatte alla Casa del giovane in occasione della festa della fine del Ramadan: “Il prossimo obiettivo – ha detto – sarà un nuovo centro islamico adatto ai bisogni della comunità musulmana di Bergamo. E già partita una raccolta di fondi”.

Messaggio, neanche tanto velato, all’amministrazione comunale che prima o poi si ritroverà di nuovo sul tavolo la questione della moschea. “Vorremmo che nel nuovo centro, oltre al luogo di preghiera, ci fosse una scuola, una palestra, una clinica adatta a risolvere problemi medici particolari come, per esempio, la circoncisione” ha detto Saleh.

Certo dalle parti di Palazzo Frizzoni non la pensano esattamente alla stessa maniera, soprattutto sul versante Lega. Tentorio si è mostrato freddino, l’assessore all’urbanistica Andrea Pezzotta ha chiuso le porte a qualsiasi ipotesi di moschea: “Non è prevista”. Ma Saleh insiste. “È chiaro che non dipende solo dalla nostra volontà, ci vuole sensibilità politica per venire incontro alle nostre esigenze. Confidiamo in politici di ampie vedute e nel fatto che la nostra comunità collabora per una convivenza pacifica a Bergamo da oltre 20 anni”.

Omaggio a Hendrix, musica e spettacolo di luci stasera al Donizetti

Jimi Hendrix BERGAMO -- Spettacolo garantito questa sera alle 21 al Teatro Donizetti per "Notti di luce" ...

Giovedì sera torna la movida in centro

La movida BERGAMO -- Musica, spettacolo e tanto divertimento. Torna domani sera la movida in centro città. ...