iscrizionenewslettergif
Poesie

“Di tanto in tanto” di Marylin Monroe

Di Redazione31 agosto 2011 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo

Di tanto in tanto
faccio delle rime
ma non prendetevela
con me.
All’inferno, so benissimo
che non si vende;
quel che voglio dire
è quel che ho in testa.
Dipingere i piatti
dipingere i desideri
con i pensieri
che volano via
prima che muoia
e pensare
con l’inchiostro.

“I poeti” di Elio Pecora

poe Non meravigliatevi. I poeti sono tutti un solo invisibile, indistruttibile popolo. Parlano e sono muti. ...

“Legno e schegge” di Ingeborg Bachmann

sun1 Dei calabroni non farò parola, perché è facile riconoscerli. E anche le rivoluzioni in corso ...