iscrizionenewslettergif
Esteri

Apple, Jobs si dimette: il timone passa a Cook

Di Redazione25 agosto 2011 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Steve Jobs

Steve Jobs

NEW YORK, Usa — Steve Jobs, il visionario fondatore di Apple, si è dimesso da amministratore delegato dell’azienda di Cupertino e ha passato la guida della società a Tim Cook.

Malato da tempo di una rara forma di cancro al pancreas, Jobs getta la spugna chiudendo un’era per Apple.

L’annuncio a sorpresa ha fatto tremare il titolo in Borsa. Apple è arrivata a cedere il 7 per cento, nonostante Jobs resti il presidente del cda.

“Ho sempre detto che se fosse arrivato il giorno in cui non avrei piu’ potuto far fronte ai miei impegni come amministratore delegato di Apple, sarei stato il primo a dirlo. Sfortunatamente quel giorno è arrivato”, ha scritto Jobs nella lettera di dimissioni indirizzata anche alla comunità Apple.

Libia, sequestro finito: liberati i giornalisti italiani

I quattro giornalisti italiani TRIPOLI, Libia -- E' durato ventiquattr'ore il sequestro di quattro giornalisti italiani avvenuto ieri mattina ...

Uragani: Irene aumenta la forza e punta gli Usa

L'uragano Irene WASHINGTON, Usa -- Potrebbe diventare presto di categoria 4 su una scala di 5. Sono ...