iscrizionenewslettergif
Italia

La Procura: Melania non aveva amanti

Di Redazione24 agosto 2011 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Gli investigatori al lavoro

Gli investigatori al lavoro

TERAMO — Melania non aveva alcun amante e quindi la postura confidenziale o di intimità in cui è stata aggredita non può che derivare dalla presenza del marito. Lo sostengono i magistrati del Riesame che hanno confermato la carcerazione di Salvatore Parolisi.

Secondo i giudici è stato il Dna trovato sulla bocca della moglie ad incastrare Parolisi e a proiettarlo sul luogo del delitto pochi istanti prima dell’omicidio.

“Il contatto da cui deriva tale presenza deve essere necessariamente fatto risalire a pochissimo prima della morte, poiché altrimenti atti quali il mangiare, il bere o anche il deglutire saliva avrebbero potuto far sparire quelle tracce” scrive il giudice Giuseppe Romando Gargarella. Quindi, proseguono i magistrati, Melania Rea è morta in quel bosco durante un momento di “estrema confidenza” e “intimità” con il suo assassino.

La donna, prima di essere uccisa – dice ancora il giudice – aveva jeans, collant e mutandine “volontariamente” abbassati. E il killer che l’ha aggredita sorprendendola alle spalle, quando era seminuda, non può che essere il marito. Nessun altro, visto un fatto “insuperabile”: la donna non aveva un amante. Gli investigatori hanno passato al setaccio la sua vita alla ricerca di un altro uomo, ma semplicemente “non esiste”, scrive Gargarella.

Inoltre, gli inquirenti insistono sul fatto che il cadavere di Melania sia stato ritrovato proprio dove, come raccontato dalla stesso Parolisi, i due coniugi avevano fatto l’amore qualche tempo prima dell’omicidio. Non può essere una semplice coincidenza.

Disoccupazione giovanile: Italia prima in Europa

Dati allarmanti sulla disoccupazione giovanile ROMA -- L'Italia fa segnare un triste record in Europa: quello della disoccupazione giovanile. Secondo ...

Melania, i familiari in procura

Salvatore Parolisi TERAMO -- Il padre di Melania Rea, Gennaro, si trova in questo momento presso la ...