iscrizionenewslettergif
Italia

Disoccupazione giovanile: Italia prima in Europa

Di Redazione24 agosto 2011 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Dati allarmanti sulla disoccupazione giovanile

Dati allarmanti sulla disoccupazione giovanile

ROMA — L’Italia fa segnare un triste record in Europa: quello della disoccupazione giovanile.

Secondo l’ufficio studi di Confartigianato sono 1.138.000 gli under 35 senza lavoro. A stare peggio i ragazzi fino a 24 anni: il tasso di disoccupazione in questa fascia d’età è del 29,6 per cento. Uno su 3 è senza lavoro, rispetto al 21 per cento della media europea.

Il primato a livello nazionale è della Sicilia con una quota di disoccupati under 35 oltre il 28 per cento. E se la media italiana si attesta al 15,9, va molto peggio nel Mezzogiorno dove il tasso sale a 25,1, pari a 538.000 giovani senza lavoro.

Il miglior tasso di disoccupazione in Trentino Alto Adige dove tra 15 e 34 anni sono solo il 5,7 per cento i giovani senza lavoro. Seguono la Valle d’Aosta con il 7,8 per cento, Friuli Venezia Giulia con il 9,2 e la Lombardia con il 9,3.

Bimbo morso da vipera: l’ospedale non ha il siero

Una vipera BRINDISI -- Ha rischiato la vita il bimbo di 7 anni barese morso lunedì da ...

La Procura: Melania non aveva amanti

Gli investigatori al lavoro TERAMO -- Melania non aveva alcun amante e quindi la postura confidenziale o di intimità ...