iscrizionenewslettergif
Salute

Zanzare: dopo la tigre arriva la coreana

Di Redazione12 agosto 2011 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
L''aedes koreicus'

L''aedes koreicus'

Una nuova zanzara, mai vista in Italia fino ad ora. Non bastava la temutissima “tigre”, oggi c’è anche “l’Aedes koreicus”.

Questa zanzara, forse importata insieme a piante tropicali da vivai locali, ha la sua origine in Corea, Giappone, Cina e Russia orientale ed è stata rilevata dal presidio sanitario 2 di Feltre, in provincia di Belluno, nel corso di attività di monitoraggio per la zanzara tigre.

Nei casi più gravi l’Aedes koreicus, può trasmettere malattie pericolose per l’uomo, tra cui encefalite giapponese e filariosi. In Europa si registra la sua presenza in Belgio dal 2008.

Capelli raccolti: rischio calvizie

treccia Trecce, treccine, code addio: pettinature comode e pratiche, soprattutto d'estate. Anche perché la Società Italiana ...

Sushi: a rischio la tiroide

Un piatto di sushi Il sushi può mettere a rischio la tiroide. Infatti l'assunzione di troppe alghe, utilizzate per ...