iscrizionenewslettergif
Esteri

Norvegia: Breivik ha filmato la strage di Utoya

Di Redazione12 agosto 2011 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Breivik in azione nella strage di Utoya

Breivik in azione nella strage di Utoya

OSLO, Norvegia — Non finiscono le sorprese nella vicenda delle stragi di Oslo e Utoya che lo scorso 22 luglio sconvolsero la Norvegia e il mondo intero. Secondo le ultime indiscrezioni trapelate Anders Behring Breivik potrebbe aver filmato la propria sparatoria sull’isola norvegese.

Stando alle indagini in corso a Oslo, la polizia sta cercando una telecamera o una scheda di memoria che Breivik potrebbe aver abbandonato sull’isola prima del suo arresto.

Nel suo manifesto diffuso online prima del massacro, ha spiegato la polizia, Breivik esprimeva l’intenzione di filmare tutto e spedire il video a una decina di redazioni nella speranza che qualcuno lo pubblicasse.

Gli investigatori, secondo quanto riporta ad esempio il sito del Sunnmorsposten, hanno anche rivelato che pochi giorni prima della strage Breivik avrebbe acquistato una videocamera. La polizia è convinta che la telecamera esista e possa trovarsi ancora a Utoya. Gli agenti stanno setacciando l’isoletta per trovarla.

Nel frattempo sono stati recuperati centinaia di computer, macchine fotografiche e cellulari, abbandonati dai ragazzi in fuga dall’assassino. Gli oggetti sono sotto esame per verificare se tra questi si nasconda anche una ripresa “in soggettiva” dell’incubo.

Pioggia e polizia riportano la calma a Londra

Londra blindata dalla polizia LONDRA, Gran Bretagna -- Il grande schieramento delle forze di polizia e una fitta pioggia ...

Precipita “freccia tricolore” inglese

Le Red Arrows in azione LONDRA, Gran Bretagna -- Drammatico incidente aereo in Inghilterra. Un velivolo delle Red Arrows, le ...