iscrizionenewslettergif
Politica

Troppe polemiche, la fidanzata di Saffioti si dimette

Di Redazione8 agosto 2011 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Il coordinatore del Pdl Carlo Saffioti

Il coordinatore del Pdl Carlo Saffioti

BERGAMO — Alla fine Anna Pagnini si è dimessa. Dopo quattro giorni di polemiche politiche furibonde, con una mezza insurrezione di una parte del Pdl, la fidanzata dal coordinatore provinciale Carlo Saffioti si è dimessa dall’incarico pubblico di revisore dei conti che le era stato assegnato dentro Bergamo Infrastrutture.

Le polemiche erano scoppiate quando erano stati resi noti i nuovi componenti degli organi amministrativi e contabili della società municipalizzata. L’unica donna che spiccava nel collegio dei revisori dei conti era Anna Pagnini, di professione commercialista ma soprattutto fidanzata del coordinatore provinciale del Pdl.

Saffioti, bersagliato dalla stampa locale, si era subito affrettato a precisare di non avere avuto niente a che fare con la nomina, aveva vantato le caratteristiche professionali della fidanzata, aveva precisato che la nomina era venuta non da lui ma dal sindaco, e aveva attribuito le polemiche alla “solita macchina del fango”.

Le precisazioni non erano servite a calmare le polemiche, anzi, avevano creato una bufera. Tanto che alla fine Anna Pagnini ha annunciato le sue dimissioni “per motivi personali”.

La Marcegaglia striglia Berlusconi: agire e subito (video)

Emma Marcegaglia ROMA -- Ci voleva una Emma Marcegaglia più determinata che mai per cercare di smuovere ...

Pdl: è scontro fra Saffioti e i giovani del partito

Il coordinatore del Pdl Carlo Saffioti BERGAMO -- Sale la tensione fra il coordinatore provinciale del Pdl Carlo Saffioti e i ...