iscrizionenewslettergif
Provincia

Entra in un’area dismessa: 16enne muore schiacciato da uno scaffale

Di Redazione5 agosto 2011 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
L'ambulanza

L'ambulanza

GRUMELLO DEL MONTE — Forse li ha traditi la curiosità, forse la voglia di esplorare un posto nuovo e vietato. Ma è finita in tragedia la bravata di alcuni ragazzini che ieri pomeriggio sono entrati in un bottonificio dismesso di Grumello del Monte e uno di loro è morto schiacciato da una scaffalatura.

Stefano Poloni, questo il nome della vittima, era di Chiuduno e aveva 16 anni. Insieme ad altri due amici aveva deciso di entrare nell’area produttiva dismessa. I tre hanno superato facilmente gli ostacoli e sono entrati nello stabile diroccato. Un po’ per gioco un po’ per curiosità hanno cominciato a guardarsi intorno, forse nel tentativo di trovare qualcosa di “prezioso” che potesse venire utile.

Guarda di qua, guarda di là, all’improvviso la tragedia. Poloni si è appoggiato a un grosso scaffale di metallo, carico di materiale, è questo ha ceduto travolgendolo.

Gli amici sono subito intervenuti per cercare di liberare il compagno. Hanno sollevato lo scaffale, ma le condizioni del ragazzo sono parse subito disperate. Subito hanno chiamato i medici del 118, ma all’arrivo dell’ambulanza era già troppo tardi.

Senegalese rapina una disabile sul treno: arrestato

La stazione di Cisano Bergamasco CISANO BERGAMASCO -- Non c'è mai fine al peggio. Un pregiudicato senegalese ha rapinato una ...

Altro che Azzano, Percassi apre mega-outlet in Sicilia

L'outlet siciliano di Percassi BERGAMO -- Mentre il polo di Azzano è ben lungi da venire, nonostante siano state ...