iscrizionenewslettergif
Mamme e Bimbi

Bimbi: muffe raddoppiano rischio asma

Di Redazione5 agosto 2011 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Asma nei bambini

Asma nei bambini

Il rischio d’asma aumenta se i bambini vivono in ambienti ricchi di muffe. Lo dimostra uno studio pubblicato dagli “Annals of Allergy, Asthma and Immunology”.

Stando allo studio, se in presenza di fattori di rischio ereditari il 18 per cento dei bambini, a 7 anni, sviluppa i sintomi dell’asma, l’incidenza della malattia e’ piu’ di due volte superiore quando le abitazioni in cui hanno vissuto fino a quell’eta’ avevano un’elevata presenza di muffe.

E’ invece l’aria condizionata a ridurre il rischio. “Questo studio- spiega Tiina Reponen dell’Universita’ di Cincinnati (Stati Uniti), autrice principale della ricerca- dovrebbe motivare i genitori a ridurre la presenza delle muffe in casa per proteggere la salute respiratoria dei loro figli”.

Bimbi: nove su dieci dormono nel lettone

Co-sleeping Nei paesi di lingua inglese si chiama co-sleeping. Più semplicemente, dormire nel lettone tra mamma ...

Bimbi: tac aumenta rischio cancro

tac "Il rischio di cancro a seguito di esposizioni mediche da Tac sta diventando un problema ...