iscrizionenewslettergif
incubatore-728x90gif
Bergamo

Ubriaco aggredì i carabinieri: condannato a 10 mesi

Di Redazione4 agosto 2011 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Il tribunale di Bergamo

Il tribunale di Bergamo

BERGAMO — E’ stato processato in direttissima (con rito abbreviato) e condannato a dieci mesi di reclusione per resistenza e lesioni a pubblico ufficiale il 29enne di Torre Boldone che nei giorni scorsi si era reso protagonista, insieme alla fidanzata, di un’aggressione ai danni di vigili e carabinieri. Lo ha deciso il giudice Valeria de Risi.

Il giovane, ubriaco e con precedenti, era stato arrestato e la fidanzata denunciata a piede libero dopo una notte folle al margine della Summerfest di Suisio. I due prima hanno litigato fra di loro. Poi, all’arrivo dei vigili e dei carabinieri li hanno aggrediti.Risultato: due militari feriti in maniera lieve, con prognosi di 2 e 5 giorni.

Tocca il seno a una disabile: sacerdote rinviato a giudizio

Sacerdote rinviato a giudizio BERGAMO -- E' stato rinviato a giudizio il sacerdote di 31 anni, direttore di un ...

Piogge e forti temporali: in arrivo fine settimana pessimo

Un temporale sulla città BERGAMO -- Venerdì brutto, sabato peggio, domenica anche. Sono pessime le previsioni meteorologiche per il ...