iscrizionenewslettergif
Bergamo

Tocca il seno a una disabile: sacerdote rinviato a giudizio

Di Redazione3 agosto 2011 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Sacerdote rinviato a giudizio

Sacerdote rinviato a giudizio

BERGAMO — E’ stato rinviato a giudizio il sacerdote di 31 anni, direttore di un oratorio di Bergamo, accusato di molestie sessuali nei confronti di una disabile. Lo riporta l’agenzia di stampa Agi.

L’episodio al centro dell’indagine è avvenuto nel 2008. Secondo l’accusa, una ragazza di 24 anni disabile che frequentava l’oratorio aveva bisogno di cambiarsi la maglietta e il prete l’aveva indirizzata nel suo studio.

Visto che tardava a tornare era andato a controllare, scoprendo che aveva difficoltà a vestirsi e l’aveva aiutata. Ma secondo la giovane il curato ne avrebbe approfittato per toccarle il seno in modo deliberato. Cosa avvenuta invece in modo accidentale, secondo la difesa.

La ragazza si era confidata con i genitori, che avevano poi sporto denuncia.

Feste e movida in città: il Comune fa appello al buonsenso

Borgo Santa Caterina BERGAMO -- “Alla luce di quanto accaduto venerdì sera in Borgo Santa Caterina, nel penultimo ...

Ubriaco aggredì i carabinieri: condannato a 10 mesi

Il tribunale di Bergamo BERGAMO -- E' stato processato in direttissima (con rito abbreviato) e condannato a dieci mesi ...