iscrizionenewslettergif
incubatore-728x90gif
Italia

Melania, una donna le avrebbe sfilato l’anello di fidanzamento

Di Redazione2 agosto 2011 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Melania Rea

Melania Rea

TERAMO — Dopo la foto che potrebbe dimostrare la presenza di Salvatore a Colle San Marco e il capello di una donna, ritenuta l’assassina da Parolisi, i legali affilano le proprie armi in attesa dell’udienza col gip.

Valter Biscotti e Nicodemo Gentile si domandano perché – a proposito dei capelli trovati sul corpo – “prima di arrestare Parolisi questa fondamentale traccia non sia stata analizzata ed esaminata con l’urgenza del caso, tenuto conto anche del Dna femminile ritrovato sotto l’unghia di Melania. Questa evidente lacuna evidenzia un ulteriore macroscopico buco in un’indagine a senso unico sempre più fragile, sempre più ricca di palesi contraddizioni e di tanti, tantissimi dubbi”.

Il Dna trovato sotto l’unghia ha un profilo misto: è della stessa Melania e di un’altra donna. Non sembrerebbe da difesa ma da sfregamento. L’ipotesi è che la Rea si sia tolta l’anello di fidanzamento che portava a quel dito, insieme alla fede, gettandolo a terra in segno di disprezzo: il gioiello, ricorderete, fu trovato accanto al suo corpo. Oppure che sia stata una donna a sfilarglielo. Anche in questo caso un gesto carico di significati e indizi, visto quel che l’anello rappresentava.

Melania, sul corpo i capelli di un’altra donna

Il luogo del ritrovamento di Melania Rea TERAMO -- Potrebbero appartenere a un'altra donna i capelli, "ben visibili sulla foto dell'autopsia" e ...

Melania, la procura: niente movente passionale, Parolisi nasconde un segreto

Salvatore Parolisi TERAMO -- C'è un elemento importante, importantissimo che la Procura di Teramo, nella seconda richiesta ...