iscrizionenewslettergif
Politica

Saluto romano, si dimette il vicesindaco di Boltiere

Di Redazione1 agosto 2011 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
La tomba di Predappio

La tomba di Predappio

BOLTIERE — Dopo la pubblicazione della foto su Facebook che lo ritraeva di fronte alla tomba del Duce a Predappio con il braccio destro alzato, si è dimesso il vicesindaco di Boltiere, Maurizio Testa.

Nella seduta del Consiglio comunale di venerdì, infatti, ha rassegnato le dimissioni da vicesindaco, assessore alla Sicurezza, Personale e Sport. Non, però, da consigliere comunale. Testa rimane quindi all’interno della maggioranza di Pdl-Lega Nord.

Uno dei due gemelli Testa, ritratti dalla foto, si era presentato anche alla festa provinciale del Pdl di Ghisalba la sera dell’arrivo di Mariastella Gelmini. L’uomo aveva chiesto di posare in una foto con il ministro, ma era stato allontanato con fermezza dal deputato bergamasco Gregorio Fontana per evitare ulteriori danni all’immagine del partito.

Pdl, niente congresso: si farà in primavera per il Partito Popolare

Angelino Alfano BERGAMO -- Nessun congresso del Pdl. Contrariamente a quanto auspicato finora, non ci sarà nessuna ...

L’assessore Lanzani: vi spiego perché l’Expo è la nostra grande occasione

L'assessore provinciale all'Expo Silvia Lanzani BERGAMO -- "L'Expo è la nostra grande occasione. Dobbiamo essere bravi a mostrare quello che ...