iscrizionenewslettergif
Italia

Melania, Parolisi potrebbe avere un complice

Di Redazione27 luglio 2011 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Salvatore Parolisi

Salvatore Parolisi

TERAMO — Salvatore Parolisi potrebbe avere un complice che lo ha aiutato. E’ l’ipotesi della procura di Teramo che sta proseguendo le indagini sull’omicidio di Melania Rea, per il quale il caporalmaggiore al momento resta l’unico indagato, in carcere con l’accusa di omicidio pluriaggravato e vilipendio di cadavere.

I pm Greta Aloisi e Davide Rosati stanno studiando diversi elementi. L’ipotesi di un complice era già stata avanzata nell’ordinanza d’arresto del Gip, Carlo Calvaresi: “Si tenga conto — si legge nel documento — della concreta possibilità che nella fase di vilipendio del cadavere Parolisi sia stato aiutato da terze persone o possa aver incaricato taluno per compiere tale azione; e si ricordi ancora di come il Parolisi abbia chiesto ai suoi colleghi di lavoro di non rivelare le sue pregresse frequentazioni sentimentali”.

Nel frattempo, il Ris di Roma sta valutando gli indizi raccolti durante i sopralluoghi a Ripe di Civitella, teatro dell’omicidio. Sotto la lente d’ingrandimento anche il navigatore satellitare che dovrebbe svelare il percorso dell’auto di Parolisi quel 18 aprile, e un accendino sporco di sangue rinvenuto tra le gambe di Melania.

Al vaglio degli inquirenti anche i vestiti che Salvatore indossava il giorno dell’omicidio: abiti che il caporalmaggiore ha consegnato volontariamente e che sarebbero privi di macchie sospette. Mentre da confermare che una delle tre macchie ritrovate sull’auto sia sangue, anche se potrebbe non aver nulla a che vedere con l’omicidio.

Melania, le indagini proseguono: magistrati dal Ris

Il bosco delle Casermette TERAMO -- Nonostante Salvatore Parolisi sia in prigione, continuano le indagini sull'omicidio di Melania Rea. ...

Melania, i legali di Parolisi preparano ricorso al Riesame

Salvatore Parolisi scortato ASCOLI PICENO -- Sono undici i giorni che separano Salvatore Parolisi dal nuovo provvedimento che ...