iscrizionenewslettergif
incubatore-728x90gif
Salute

Ictus: una proteina riduce i rischi

Di Redazione27 luglio 2011 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Ricerca medica

Ricerca medica

Una proteina, naturalmente prodotta dall’organismo, limiterebbe i danni causati dall’ictus. La scoperta arriva dalla Stanford University.

La proteina chimica antistress rallenta il sistema immunitario e se somministrata entro dodici ore, potrebbe ridurre il gonfiore gonfiore infiammatorio del cervello, effetto secondario dell’ictus.

Secondo i ricercatori questo nuovo potenziale trattamento potrebbe aiutare a migliorare le terapie in migliaia di casi di ictus, riducendo l’infiammazione in tutto il cervello

Pillola dei 5 giorni dopo: polemiche tra i ginecologi

Polemiche sulla pillola dei cinque giorni dopo La pillola dei cinque giorni dopo non smette di suscitare polemiche. EllaOne, introdotta e approvata ...

Tumore: donne alte più a rischio

Ricerca medica Le donne più alte hanno un rischio maggiore, addirittura di un terzo, di essere colpite ...