iscrizionenewslettergif
Mamme e Bimbi

Gravidanza: legame tra mal di testa e distacco placenta

Di Redazione26 luglio 2011 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Mal di testa in gravidanza

Mal di testa in gravidanza

Nei primi mesi di gravidanza, a causa dei cambiamenti ormonali, è frequente soffrire di mal di testa. Tuttavia, quando il disturbo persiste, potrebbe essere spia di un possibile distacco della placenta, parziale o totale, prima della nascita del bambino. Lo rivela uno studio dell’Università di San Martin in Perù, coordinato dal dottor Sixto Sanchez.

I ricercatori hanno preso in esame un campione di 743 donne peruviane, valutandone il rischio di distacco di placenta in relazione alla loro “storia di emicrania”, ossia se prima, ma soprattutto, durante la gravidanza, fosse stata loro diagnosticata un’emicrania.

Lo studio rivela come, insieme ai fattori di rischio come i disturbi ipertensivi, la trombofilia, l’uso di sostanze stupefacenti come la cocaina, il fumo, eventuali lesioni all’addome e l’età materna avanzata, probabilmente dovremo aggiungere anche il mal di testa.

Gli studiosi precisano tuttavia la necessità di effettuare ulteriori ricerche sul legame tra mal di testa e possibile distacco della placenta.

Contro l’obesità addio a biberon e passeggino

Passeggini Un bambino in carne non è necessariamente in buona salute. Oggi infatti un milione di ...

Viaggi ai Tropici: con i bimbi in tutta sicurezza

Viaggiare in sicurezza con i bambini Vacanze in isole da sogno con i bambini. Quali sono le precauzioni da prendere? Anzitutto, ...