iscrizionenewslettergif
Primo Piano

Torino trema, forte scossa di terremoto in Piemonte

Di Redazione25 luglio 2011 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Torino

Torino

TORINO — Dopo la forte scossa che la settimana scorsa ha colpito anche la Bergamasca, un secondo terremoto, circa della stessa entità, è stato registrato questo pomeriggio, poco dopo le 14.30 in Piemonte. Il sisma è stato distintamente avvertito anche a Torino.

L’Istituto nazionale di geofisica ha confermato che il sisma è stato “di notevole intensità “. La scossa è stata registrata da più stazioni della rete sismica nazionale con una magnitudo 4.3 della scala Richter.

Il terremoto si è scatenato a una profondità di circa 25 chilometri. I comuni prossimi all’epicentro sono stati Cantalupa, Pinasca Dubbione e Cumiana, in provincia di Torino.

Grande paura e danni lievi. Al momento risulta danneggiata un’abitazione di corso Vercelli, a Torino, sono stati segnalati alla Centrale operativa del comando provinciale dei Carabinieri del capoluogo piemontese. La scossa di terremoto è stata avvertita anche ad Aosta.

Parà italiano resta ucciso in Afghanistan

I militari italiani in Afghanistan KABUL, Afghanistan -- Il militare italiano morto questa mattina nello scontro a fuoco in Afghanistan ...

Terremoto: nuove scosse fra Lombardia e Veneto

Un sismografo MANTOVA -- Stavolta in Bergamasca non si sono sentite. Ma la terra continua a tremare ...