iscrizionenewslettergif
Bassa

Autostrade, la Brebemi pronta entro la fine del 2012

Di Redazione25 luglio 2011 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Una simulazione dell'autostrada

Una simulazione dell'autostrada

CALCIO — Come previsto, Berlusconi non si è fatto vedere, visti gli impegni di governo. Tuttavia il megasopralluogo, presenti 400 fra amministratori e addetti ai lavori, qualcosa l’ha chiarito. L’intera spesa per la realizzazione della Brebemi, l’autostrada che collegherà Brescia, Treviglio e Milano, è completamente garantita da una serie di finanziamenti e linee di credito da parte delle banche e istituti finanziari e con ogni probabilità l’apertura potrebbe essere anticipata alla fine del 2012, invece che l’anno successivo come previsto.

A annunciarlo è stato Francesco Bettoni, presidente di Brebemi, precisando che la strada è in via di realizzazione senza oneri da parte dello Stato, con un costo pari a 1,6 miliardi di euro, per un fabbisogno finanziario complessivo di 2,4 miliardi di euro, compresi Iva e oneri finanziari.

Con l’applicazione del project financing, tutte le risorse necessarie per la realizzazione del progetto vengono ottenute attraverso il ricorso al finanziamento bancario ed ai mezzi finanziari messi a disposizione dai soci privati. L’investimento viene ripagato esclusivamente attraverso la liquidità derivante dai ricavi dei pedaggi autostradali.

Tra i finanziatori, Cassa Depositi e prestiti interviene con 765 milioni, Banca Intesa con 390 milioni, Unicredit e Montepaschi di Siena con 290 milioni ciascuno, Centrobanca e Banco Popolare con 200 milioni ciascuno, comprensivi dei prestiti ponte, ha spiegato Bettoni a margine dell’evento sull’avanzamento dei lavori della Brebemi.

“Potremmo addirittura anticipare l’apertura se avessimo la certezza che la Tem (tangenziale esterna di Milano) arrivi in contemporanea, perché altrimenti ci dovremmo fermare per alcuni mesi”, ha detto ancora Bettoni, dando il 31 dicembre 2012 come data utile per l’apertura invece del previsto 2013.

Cugino di Trapattoni trovato morto in una roggia

L'ambulanza TREVIGLIO -- Il cadavere di un pensionato di 67 anni, Giuseppe Trapattoni, cugino in secondo ...

La Provincia boccia l’85 per cento del Pgt Treviglio

Treviglio TREVIGLIO -- Così non va: "Comunichiamo al Comune di Treviglio che viene data la compatibilità ...