iscrizionenewslettergif
banner-per-bergamoseragif
Poesie

“La scienza della natura” di Epicuro

Di Redazione20 luglio 2011 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo

La scienza della natura non forma uomini assidui
nel vantare o nel parlare,
nemmeno uomini che ostentano la propria educazione,
la quale è invidiata dalla massa del popolo;
ma piuttosto uomini scevri di iattanza ed autosufficienti,
uomini che si occupano dei beni propri,
non di quelli del mondo.

“I miei incantesimi” di Edgar Allan Poe

I miei incantesimi sono infranti. La penna mi cade, impotente, dalla mano tremante. Se il mio libro ...

“Lacrima” di Arthur Rimbaud

Lontano dagli uccelli, dai greggi, dalle villanelle, bevevo, accoccolato in qualche landa circondata dai boschi ...