iscrizionenewslettergif
incubatore-728x90gif
Politica

Tangenti: indagato il vicepresidente del consiglio regionale Penati (Pd)

Di Redazione20 luglio 2011 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Filippo Penati

Filippo Penati

MILANO — Il vicepresidente del Consiglio regionale lombardo, Filippo Penati (Pd), è indagato per concussione e corruzione in un’inchiesta della Procura della Repubblica di Monza riguardante l’area Falck di Sesto San Giovanni.

La Guardia di finanza sta eseguendo sette perquisizioni disposte dal pm Walter Mapelli. L’inchiesta fu avviata a Milano nell’ambito di quella sull’area Santa Giulia. L’ipotesi di accusa parla di quattro miliardi di lire di tangenti pagate tra il 2001 e il 2002.

Belpietro indagato per una vignetta offensiva contro Napolitano

Maurizio Belpietro MILANO -- Il direttore del quotidiano "Libero", Maurizio Belpietro, è indagato per il reato di ...

Stucchi (Lega): la proposta di Calderoli mette in sicurezza il paese

Giacomo Stucchi ROMA -- “Lo schema di legge costituzionale presentato a firma del ministro per la Semplificazione, ...