iscrizionenewslettergif
Sport

Il maltempo allunga di un giorno la Festa della Dea

Di Redazione19 luglio 2011 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Cristiano Doni

Cristiano Doni

BERGAMO — A causa del maltempo che ha caratterizzato questi giorni, gli organizzatori della festa della Dea hanno deciso di prolungare la manifestazione per una giornata. Il programma dunque slitta di un giorno.

La serata finale sarà domani serà, mercoledì 20 luglio 2011, con la presenza del presidente dell’Atalanta Antonio Percassi. Oltre la numero uno nerazzurro sarà presente tutto la staff dirigenziale e alcune vecchie glorie che hanno fatto grandi i colori nerazzurri negli ultimi trent’anni: Ottorino Piotti, Daniele Fortunato, Paolo Montero, Domenico Morfeo e Aldo Cantarutti.

Ieri sera, intanto, bagno di folla per Cristiano Doni. Il capitano si è presentato sul piazzale dell’Oriocenter per ricevere l’abbraccio dei tifosi nerazzurri a cui ha riservato il suo celebre gesto della mano sotto il mento. Doni ha ringraziato i tifosi che gli sono stati vicini e non l’hanno mai abbandonato. “Noi giocatori siamo di passaggio, sono i tifosi a fare la storia – ha detto commosso – il vostro affetto vale di più di tutti i gol della mia carriera”.

Festa della Dea: stasera Colantuono, domani chiude Percassi

Antonio Percassi BERGAMO -- Dopo la presentazione di ieri allo stadio e il trasferimento dei giocatori a ...

Manfredini smentisce l’ipotesi di combine

Thomas Manfredini BERGAMO -- E' durato circa un'ora l'interrogatorio di Thomas Manfredini, compagno di squadra di Doni ...