iscrizionenewslettergif
Sport

Doni ai tifosi: nessuno ci può togliere la serie A

Di Redazione18 luglio 2011 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Cristiano Doni

Cristiano Doni

BERGAMO — “Abbiamo meritato sul campo di essere una squadra di Serie A, questo nessuno ce lo può togliere”. Lo ha detto il capitano dell’Atalanta Cristiano Doni nel corso della presentazione della squadra a Bergamo domenica mattina davanti a circa tremila tifosi che hanno riempito la tribuna dello stadio “Atleti Azzurri d’Italia”.

“Lotteremo ogni domenica – ha poi aggiunto Doni – per poterci rimanere”. Doni è stato chiamato in campo per ultimo dallo speaker. La gente lo ha acclamato e il capitano nerazzurro si è commosso. “Voglio solo ringraziare società e tifosi perché mi avete dato tantissimo. Noi abbiamo dimostrato negli anni di saperci rialzare e di andare avanti sempre a testa alta”. Quello delle presunte partite truccate “è stato un bel cazzotto, ma mi avete dato la forza di rialzarmi e di essere qui oggi” ha concluso Doni.

E la festa della Dea va in diretta web

La festa della Dea BERGAMO -- Tempi moderni anche per la tifoseria atalantina tanto che la festa della Dea ...

Festa della Dea: stasera Colantuono, domani chiude Percassi

Antonio Percassi BERGAMO -- Dopo la presentazione di ieri allo stadio e il trasferimento dei giocatori a ...