iscrizionenewslettergif
Mamme e Bimbi

Bimbi: sì al sole, ma dopo i 6 mesi

Di Redazione18 luglio 2011 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Bimbi e sole

Bimbi e sole

Il sole fa bene ai bambini, ma solo dai sei mesi compiuti in poi. Lo afferma la Società Italiana di Pediatria Preventiva e Sociale (Sipps).

Il sole può effetti positivi sul tono dell’umore di un bambino, sul sistema immunitario, sull’apparato osteo-articolare e sulla pelle. Tuttavia, una mancanza di accortezze e cautela nell’esposizione può però causare ustioni, colpi di sole, e, nel lungo periodo, l’insorgenza di tumori,come i melanomi.

E’ fondamentale allora non esporre i bambini al sole fino all’età di sei mesi, proteggerli con cappelli, bagnare spesso i capelli, fare indossare occhiali da sole dotati di filtri protettivi e certificati dal marchio CE, scegliere creme solari adatte al fototipo del bambino e mai inferiori al fattore di protezione 20, perfetto per tutti il 50+ durante la prima settimana di esposizione, rigorosamente resistente all’acqua e al sudore, applicato ogni due ore e dopo ogni bagnetto.

Gravidanza: cambiamenti fisici in serenità

Gravidanza Quanti dubbi durante la gravidanza. Soprattutto rispetto a cambiamenti fisici o a piccoli malesseri che ...

Salute dei bimbi: le mamme si rivolgono al web

Internet come fonte di informazione sulla salute dei bimbi Internet è sempre più un punto di riferimento per le mamme in cerca di informazioni ...