iscrizionenewslettergif
Esteri

Taglia il pene al marito e lo getta nella spazzatura

Di Redazione14 luglio 2011 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
John Bobbitt

John Bobbitt

LOS ANGELES, Usa — A quasi vent’anni dall’episodio di Lorena Bobbitt che fece scalpore per aver evirato il marito, nuovo caso simile in California. Una moglie in crisi coniugale ha drogato di nascosto il marito, lo ha legato al letto e lo ha evirato con un coltello, gettando poi il pene nella spazzatura.

E’ accaduto a Los Angeles. Protagonisti della vicenda Catherine Kieu Becker, 48 anni, e il marito, un cinquantunenne di cui la polizia non ha reso noto il nome. Stando a quanto riferito dal Los Angeles Times, la donna ha preparato la cena al marito, versandogli di nascosto nel cibo una sostanza che gli ha fatto perdere i sensi.

Quando l’uomo si é risvegliato, era legato al letto. La moglie a quel punto, armata di coltello, gli ha tagliato il pene, per poi gettarlo nella spazzatura. Quindi ha chiamato la polizia.

All’arrivo degli agenti, la donna si è lasciata arrestare senza opporre resistenza. Ha detto solo che il marito “se lo meritava”.

Il caso ricorda molto quello di Lorena e John Bobbitt. L’uomo nel 1993 fu evirato in modo analogo. Al processo la donna fu assolta per infermità mentale. Mentre l’uomo, dopo un’operazione di ricucitura, è diventato una star del porno.

Tragedia del Volga: fermato l’armatore

Lutto nazionale ieri in Russia MOSCA, Russia -- E' stata una giornata di lutto nazionale quella di ieri in Russia ...

Osama preparava un nuovo attentato per l’11 settembre

11 settembre 2001 WASHINGTON, Usa -- Osama Bin Laden, dal suo rifugio di Abbottabad, in Pakistan, stava preparando ...