iscrizionenewslettergif
Sebino

Isola pedonale sul lungolago: arrivano le ragazze dell’Italvolley

Di Redazione14 luglio 2011 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
La pallavolista della nazionale Francesca Piccinini

La pallavolista della nazionale Francesca Piccinini

LOVERE — Saranno le ragazze della Nazionale italiana di pallavolo le ospiti d’eccezione e le protagoniste dei festeggiamenti per l’Unità d’Italia in corso a Lovere.

Nella giornata di sabato 16 luglio 2011, la cittadina del Sebino ospiterà alcune iniziative di grande richiamo, a cui residenti e turisti non potranno certamente mancare.

Sin dal primo pomeriggio, l’Amministrazione comunale, in collaborazione con la Nuova ProLoco Lovere e l’As.Ar.Co., proporrà due visite guidate con aperitivo alla scoperta rispettivamente di uno dei borghi più belli d’Italia e dei luoghi del Risorgimento loverese. Gli “aperitour” inizieranno alle ore 15.30 e 17.30 e avranno come punto di ritrovo l’ufficio turistico in Piazza 13 Martini.

In vista dell’evento serale, a quanti interessati sarà offerta (su prenotazione) la possibilità di cenare in uno dei tanti ristoranti loveresi convenzionati.

Alle ore 21.00, nell’ambito della manifestazione “Borghi, Palazzi e Castelli in Musica – Festival dei luoghi suggestivi della Provincia di Bergamo”, la prestigiosa orchestra sinfonica “Ars Armonica” si esibirà in concerto nella suggestiva cornice di Piazza 13 Martiri (presso il teatro Crystal in caso di maltempo).

Ospite d’eccezione della serata sarà una rappresentanza della Nazionale Italiana di Pallavolo Femminile, in ritiro a Lovere e a Costa Volpino dal 10 al 24 luglio.

“Per garantire la riuscita dell’evento – spiega l’assessore alla Cultura del Comune di Lovere Alex Pennacchio – il lungolago sarà pedonalizzato dalle ore 20.00 alle ore 24.00; nello specifico, sarà chiusa al traffico la zona compresa fra piazza Garibaldi e l’incrocio fra via XX Settembre e via Gregorini, mentre sarà consentito il transito nel centro storico del paese accedendo da via S. Giorgio per giungere in via Matteotti. Sarà inoltre invertito in via eccezionale il senso di marcia di via Santa Maria, dall’incrocio con via Zitti fino all’incrocio con via XX Settembre, al fine di consentire il passaggio dei veicoli provenienti dal centro storico (ordinanza del Servizio di Polizia locale n. 89/2011). A tal proposito, si ricorda che chiunque non volesse transitare per Lovere potrà proseguire lungo la SS. 42 del Tonale e della Mendola”.

Le campionesse della Nazionale Italiana di Pallavolo Femminile saranno invece le vere protagoniste dell’incontro di mercoledì 20 luglio: alle ore 21.00 presso la tensostruttura del Porto Turistico di Lovere (all’Auditorium di Villa Milesi in caso di pioggia), infatti, si racconteranno ai microfoni di un giornalista del settore e risponderanno alle domande del pubblico presente.

“Siamo sinceramente contenti – commenta il sindaco di Lovere Giovanni Guizzetti – di poter ospitare la Nazionale italiana di pallavolo femminile e quella che parteciperà alle prossime Universiadi in Brasile. La loro presenza dà risalto a Lovere e al territorio e ci sembra del tutto naturale offrire un’accoglienza degna del loro ruolo e palmares. Per questo motivo, abbiamo richiesto la loro presenza in due momenti che consideriamo estremamente significativi: sabato 16 luglio per il concerto in onore dei 150 anni dell’Unità d’Italia e mercoledì 20 perché i giovani praticanti della pallavolo del nostro territorio possano conoscere da vicino le campionesse dell’Italvolley e far rivelare loro i segreti del loro successo”.

Scontro fra scooter e furgone: grave ragazzo di 22 anni

L'ambulanza COSTA VOLPINO -- Grave incidente ieri mattina verso le 6 a Costa Volpino. Un giovane ...

Bagno fatale: anziano scompare nel Lago d’Iseo

Le ricerche dei sommozzatori COSTA VOLPINO -- Con il passare delle ore si fanno sempre più deboli le speranze ...