iscrizionenewslettergif
Salute

Insonnia e aumento peso: esiste un legame

Di Redazione12 luglio 2011 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Insonnia e aumento di peso

Insonnia e aumento di peso

Chi dorme poco, o male, tende ad aumentare di peso e a bruciare con difficoltà le calorie in eccesso. Lo rivela uno studio condotto presso il New York Obesity Research Center e pubblicato sulla rivista “American Journal of Clinical Nutrition”.

Monitorate 30 persone, fra uomini e donne di età media 40 anni, tutti normopeso o addirittura sottopeso, seguiti notte e giorno per 5 giorni nell’ambito di due periodi diversi. Ebbene, quando i volontari hanno dormito solo 4 ore per notte hanno assunto in media 300 calorie in più il giorno in cui hanno potuto alimentarsi senza limitazione; dopo aver dormito 4 ore per notte i volontari hanno lamentato scarsa energia e lentezza.

Pare dunque che dormire poco contribuisca a smarrire la lucidità necessaria per effettuare scelte alimentari corrette.Ma non solo: chi dorme poco subisce una sorta di deregolazione degli ormoni coinvolti nella regolazione della sensazione di fame.

Colesterolo addio con il té verde

Té verde E' capace di diminuire il rischio cardiovascolare, grazie alla sua capacità di abbassare i livelli ...

Tumore ovaio:controlli annuali dal ginecologo

Ecografia ginecologica Il tumore all’ovaio, nonostanti i progressi della ricerca, non è ancora sconfitto. Basti pensare ai ...