iscrizionenewslettergif
Mamme e Bimbi

Allarme caldo: come proteggere i bimbi

Di Redazione12 luglio 2011 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Come difendere i bimbi dal caldo

Come difendere i bimbi dal caldo

E’ scattato l’allarme caldo. Temperature percepite davvero altissime, anche a causa dell’alto tasso di umidità.E al salire della colonnina di mercurio, sale anche la preoccupazione per la salute dei bambini.

Il Ministero della Salute ha attivato anche quest’anno un sistema di allerta meteo per le principali città italiane, oltre a diffondere pratiche raccomandazioni per evitare problemi di salute dovuti al caldo eccessivo.

E’ importante seguire una corretta alimentazione, con una dieta equilibrata, assumendo maggiore quantità di liquidi per evitare la disidratazione. Come ricordano gli esperti, occorre far bere molta acqua ai più piccoli, evitando bevande gassate o troppo fredde. Durante la giornata via libera a pasti leggeri e frazionati, con tanta frutta e verdura fresche, anche per l’alto contenuto di acqua.

Abbigliare i bimbi con indumenti leggeri, non aderenti, di fibre naturali, di colore chiaro, proteggendo la testa con un cappello e gli occhi con occhiali da sole. Schermare le finestre con tende, persiane o veneziane. Chiudere le finestre durante il giorno e aprirle di sera, quando l’aria esterna è più fresca. Attenzione massima all’uso dell’auto: prima di partire aprire gli sportelli per ventilare l’abitacolo e iniziare il viaggio con i finestrini aperti e, se disponibile, avviare il climatizzatore.

Aborto spontaneo: tutte le cause

Ecografia in gravidanza Dati allarmanti riguardo all'aumento degli aborti spontanei. In base ai dati forniti dall’Istat, lo ...

Piscine gonfiabili: occhio ai rischi per i bimbi

Bimba in piscina Le piscine portatili possono essere davvero pericolose per i più piccini. La notizia arriva dalla ...