iscrizionenewslettergif
Poesie

“Al di là della gente” di Pedro Salinas

Di Redazione12 luglio 2011 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo

Si, al di là della gente
ti cerco.
Non nel tuo nome, se lo dicono,
non nella tua immagine, se la dipingono.
Al di là, più in là, più oltre.
Al di là di te ti cerco.
Non nel tuo specchio
e nella tua scrittura,
nella tua anima nemmeno.
Di là, più oltre.
Al di là, ancora, più oltre
di me ti cerco. Non sei
ciò che io sento di te.
Non sei
ciò che mi sta palpitando nelle vene,
e non è me.
Al di là, più oltre ti cerco.
E per trovarti, cessare
di vivere in te, e in me,
e negli altri.
Vivere ormai di là da tutto,
sull’altra sponda di tutto
– per trovarti –
come fosse morire.

“Il dono” di Ada Negri

6TY8000A Il dono eccelso che di giorno in giorno e d'anno in anno da te attesi, ...

“Dammi mille baci” di Catullo

Theodore_Jean_Louis_GericaultxxThe_Kiss Godiamoci la vita, o Lesbia mia, e i piaceri d'amore; a tutti i rimproveri dei ...