iscrizionenewslettergif
incubatore-728x90gif
Italia

Melania, il colpo di scena nel navigatore satellitare

Di Redazione10 luglio 2011 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Il bosco delle Casermette, luogo del ritrovamento di Melania Rea

Il bosco delle Casermette, luogo del ritrovamento di Melania Rea

ASCOLI PICENO — Il colpo di scena, quello che potrebbe incastrare definitivamente Salvatore Parolisi oppure scagionarlo dalle accuse di omicidio volontario della moglie Melania Rea, potrebbe arrivare dall’analisi dei dati contenuti nel navigatore satellitare dell’auto sequestrata all’indagato.

In quel “Tom Tom”, sostengono gli inquirenti che hanno disposto il sequestro della vettura del caporalmaggiore, potrebbero esserci registrati gli spostamenti di Parolisi il giorno della morte di Melania e nei giorni successivi.

Saranno quei dati a chiarire se, come dichiarato da Parolisi, marito, moglie e bambina quel 18 aprile erano davvero a Colle San Marco all’ora della sparizione di Melania. Oppure, come testimoniato da diverse persone, lassù non ci siano mai stati. O ancora, se l’auto di Parolisi abbia raggiunto direttamente il bosco delle Casermette, 18 chilometri più in là, nel Teramano, dove è stata trovata morta la moglie.

Per scoprirlo però servono indagini tecnologiche accurate sulla memoria del dispositivo e sulla sua geolocalizzazione. Analisi che gli investigatori sono in grado di fare in maniera molto accurata e che, nei prossimi giorni, potrebbero mettere la parola fine al mistero che avvolge la morte della giovane mamma di Somma Vesuviana. Oppure scagionare definitivamente il caporalmaggiore dell’esercito, fedifrago ma che si è sempre proclamato innocente.

Melania, i carabinieri sequestrano due valigie

Salvatore Parolisi ASCOLI PICENO -- Sono due le valigie sequestrate dai carabinieri durante le perquisizioni di iera ...

Melania: basterà il navigatore per incastrare Parolisi?

Salvatore Parolisi e Melania Rea ASCOLI PICENO -- Ottanta giorni di lavoro. I migliori reparti d'investigazione scientifica. Decine di testimonianze. ...