iscrizionenewslettergif
Provincia

Nubifragio: danni e allagamenti in provincia

Di Redazione8 luglio 2011 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
L'intervento dei pompieri

L'intervento dei pompieri

BERGAMO — Il nubifragio che ieri pomeriggio ha colpito la Bergamasca ha provocato parecchi danni. Decine gli interventi dei vigili del fuoco per rimediare ai disastri registrati soprattutto nella zona orientale della provincia.

Numerosi gli allagamenti a Castro e Costa Volpino e Endine, dove un’azienda è finita praticamente sotto acqua. Danneggiamenti anche a Gazzaniga, dove il vento ha strappato parzialmente le persiane di una casa. Mentre a Gandino un grosso pino è caduto su una strada, per fortuna senza fare vittime. Sempre a Gandino la pressione dell’acqua di una fogna ha fatto saltare un tombino scagliandolo a un centinaio di metri di distanza e ha poi allagato la strada.

Bimbo bergamasco rischia di annegare all’Isola d’Elba

Marina di Campo MARINA DI CAMPO, Isola d'Elba -- Drammatico incidente all'Isola d'Elba. Un bimbo di 4 anni, ...

I temporali in montagna salvano Bergamo dalla calura africana

Un temporale in arrivo BERGAMO -- Mentre il resto d'Italia nel prossimo weekend verrà invaso da un'ondata di caldo ...