iscrizionenewslettergif
Provincia

I temporali in montagna salvano Bergamo dalla calura africana

Di Redazione8 luglio 2011 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Un temporale in arrivo

Un temporale in arrivo

BERGAMO — Mentre il resto d’Italia nel prossimo weekend verrà invaso da un’ondata di caldo proveniente dal Sahara, Bergamo e l’arco alpino saranno probabilmente risparmiati grazie un’area di bassa pressione stazionaria sulla Gran Bretagna che determinerà un flusso di correnti in quota umide da ovest-sudovest ed a tratti instabili, in particolare sui rilievi alpini e prealpini.

Oggi, sarà la giornata con condizioni meteorologiche più perturbate con instabilità diffusa sull’arco alpino e prealpino. Domani, condizioni meteorologiche piuttosto simili ad oggi ma con maggiore instabilità nel tardo pomeriggio-sera sui rilievi. In seguito, persistenza di condizioni spiccatamente variabili. Temperature in lento e graduale aumento.

PREVISIONE PER VENERDÌ 8 LUGLIO 2011
Stato del cielo: in pianura e sull’Oltrepò nuvolosità variabile da poco nuvoloso a localmente nuvoloso sulla parte occidentale. Su Alpi e Prealpi, nuvolosità irregolare ma persistente con prevalenza di cielo nuvoloso e maggiore copertura sui settori occidentali.
Precipitazioni: in pianura e sull’Oltrepò assenti, salvo occasionali rovesci sulla parte occidentale. Su Alpi e Prealpi, sui settori centro-occidentali rovesci o temporali insistenti per tutta la giornata con i fenomeni localmente più intensi in serata; sulla parte orientale, rovesci o temporali prevalentemente nelle ore centrali della giornata. Neve oltre 3300-3700 metri.
Temperature: minime stazionarie, massime in lieve o moderato aumento. In pianura minime tra 18 e 21 °C, massime tra 26 e 31 °C con i valori più elevati nel Mantovano.
Zero termico: attorno a 4000 metri, temporaneamente in discesa fino a 3500 metri sulle Alpi nelle prime ore della giornata.
Venti: in pianura prevalentemente meridionali con locali rinforzi sulla Bassa Pianura e l’Oltrepò, in montagna moderati sudoccidentali.
Altri fenomeni:

PREVISIONE PER SABATO 9 LUGLIO 2011
Stato del cielo: nuvolosità variabile, in pianura prevalenza di cielo sereno o poco nuvoloso; in montagna maggiore copertura con addensamenti cumuliformi a ridosso dei rilievi.
Precipitazioni: in pianura e sull’Oltrepò assenti. Su Alpi e Prealpi, rovesci o temporali sparsi con i fenomeni più intensi sui settori occidentali. Neve oltre 3800 metri.
Temperature: minime in lieve aumento e massime in lieve o moderato aumento. In pianura minime intorno a 20 °C, massime intorno a 29 °C.
Zero termico: attorno a 4200 metri.
Venti: in pianura debole di direzione variabile, in montagna da debole a moderato sudoccidentale.
Altri fenomeni:

PREVISIONE PER DOMENICA 10 LUGLIO 2011
Stato del cielo: in pianura prevalenza di cielo sereno o poco nuvoloso; in montagna nuvolosità variabile con maggiore copertura sui settori occidentali.
Precipitazioni: in pianura e sull’Oltrepò assenti. Su Alpi e Prealpi, generalmente deboli sparse con occasionali rovesci sparsi. Neve oltre # metri.
Temperature: minime e massime in lieve aumento.
Zero termico: attorno a 4200 metri.
Venti: in pianura deboli di direzione variabile, in montagna moderati da ovest-sudovest.
Altri fenomeni:

TENDENZA PER LUNEDÌ 11 E MARTEDÌ 12 LUGLIO 2011
Lunedì e martedì nuvolosità variabile. Precipitazioni in pianura assenti, in montagna molto probabili. Temperature in lieve aumento nei valori massimi. Venti da deboli a moderati occidentali.

Nubifragio: danni e allagamenti in provincia

L'intervento dei pompieri BERGAMO -- Il nubifragio che ieri pomeriggio ha colpito la Bergamasca ha provocato parecchi danni. ...

Sabato sera funesto: 18 feriti sulle strade bergamasche

La corsa dell'ambulanza BERGAMO -- Sette feriti in un incidente sull'autostrada tra Bergamo e Dalmine. Altri sette a ...