iscrizionenewslettergif
Politica

Berlusconi: alle elezioni del 2013 non mi candido

Di Redazione8 luglio 2011 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Silvio Berlusconi

Silvio Berlusconi

ROMA — L’annuncio, qualora fosse seguito dai fatti, sarebbe clamoroso. Silvio Berlusconi ha detto alla stampa che non sarà il candidato del centrodestra alle elezioni del 2013. Per quella poltrona correrà Angelino Alfano. Il presidente del Consiglio lo conferma con chiarezza in un’intervista al quotidiano La Repubblica, aggiungendo: “Se potessi, lascerei già ora…”.

Quanto alla presidenza della Repubblica, Berlusconi precisa: “Non fa per me, la persona adatta è Gianni Letta”.

Il premier esclude che nel frattempo possa nascere un governo tecnico che lo sostituisca e assicura che il patto con Bossi non vacilla. “Non c’è alcuna possibilità che nasca un esecutivo del genere. Anche i leghisti, dove vuole che vadano? Tutti quelli che si staccano fanno una brutta fine. Pensate a Fini e Casini. Quelli del Fli ormai sono inesistenti. Il loro progetto politico – una volta fallito l’assalto del 14 dicembre – è il nulla. Ero solo io il loro obiettivo”.

Berlusconi si dice convinto che tutta la coalizione di centrodestra accetterà Alfano come suo successore: “Credo che siano tutti d’accordo. Io farò la campagna elettorale e aiuterò Angelino. Farò il padre nobile. Cercherò di costruire il Ppe in Italia. Ma a 77 anni non posso più fare il presidente del consiglio”.

Infine una stoccata a Tremonti: “Pensa di essere un genio e crede che tutti gli altri siano dei cretini. Lo sopporto perché lo conosco da tempo e va accettato così. Ma è l’unico che non fa gioco di squadra”.

Poste Valseriana: la Gallone porta i disservizi in parlamento

Alessandra Gallone BERGAMO --"Non è possibile che i cittadini debbano avere grandi difficoltà per effettuare semplici pagamenti, ...

Stucchi (Lega): se nel 2006 ci avessero ascoltato

Giacomo Stucchi ROMA -- “Ciò che stiamo cercando di fare è evitare una manovra lacrime e sangue, ...