iscrizionenewslettergif
Bergamo

Aeroporti: Bergamo quarta in Italia con 7,6 milioni di passeggeri

Di Redazione6 luglio 2011 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
L'aeroporto di Bergamo Orio al Serio

L'aeroporto di Bergamo Orio al Serio

BERGAMO — Torna a crescere il traffico aereo italiano, e Bergamo, con il suo aeroporto di Orio al Serio, si piazza al quarto posto in Italia per passeggeri trasportati. E’ quanto emerge dall’ultimo rapporto presentato nei giorni scorsi a Roma dall’Enac, l’ente nazionale dell’aviazione civile.

Dopo un anno in picchiata, il traffico aereo italiano riprende quota. Sono quasi 139 milioni le persone che lo scorso anno hanno volato nei nostri cieli. Nove milioni in più rispetto al 2009, anno difficile per il settore.

“Se il 2009 è stato l’annus horribilis del trasporto aereo, il 2010 ha registrato una ripresa del traffico nonostante criticità come la nube vulcanica” ha detto Alessio Quaranta, direttore generale dell’Enac.

In Italia hanno viaggiato il 7 per cento in più di passeggeri rispetto all’anno precedente. Il tasso di crescita sale al 7,7 per cento se si considerano solo i voli di linea. Anche il numero dei movimenti (atterraggi e decolli) segna un + 3,8 per cento.

Una crescita così alta, però, pone un problema urgente: l’adeguatezza delle infrastrutture. “È verosimile che nei prossimi vent’anni il numero dei passeggeri in Italia cresca di 100 milioni, passando dagli attuali 130 milioni ai 230 entro il 2030 – spiega Quaranta – e le infrastrutture attuali non saranno in grado di sostenere un tale sviluppo. Di fronte a queste proiezioni è impensabile che gli scali possano diventare il collo di bottiglia dell’intero comparto”.

Per questo l’Enac ha commissionato uno studio sullo sviluppo futuro della rete aeroportuale. Il sistema oggi conta 47 scali aperti al traffico commerciale. Molti sono al limite delle loro capacità. In futuro bisogna puntare su una loro specializzazione per tipologia.

Al primo posto, sia per numero di passeggeri sia di movimenti nazionali e internazionali, c’è Roma Fiumicino: quasi 36 milioni di viaggiatori (+7,6 per cento). Al secondo Milano Malpensa: 19 milioni (+7,9). Al terzo Linate che, come nel 2009, registra oltre 8 milioni di passeggeri. Al quarto posto Bergamo, con 7,6 milioni di passeggeri lo scorso anno (+7,2 per cento).

Seguono Venezia, Catania, Napoli e Bologna. Segnano tutti un incremento e con oltre 5 milioni di passeggeri.

Leggi il rapporto dell’Enac sugli aeroporti italiani

Tratta di esseri umani: decine di arresti anche a Bergamo

Disperati sui barconi BERGAMO -- L'organizzazione, dedicata allo sfruttamento dell'immigrazione clandestina, faceva arrivare disgraziati anche a Bergamo. Ma ...

Pensioni: la metà dei giovani di oggi prenderà meno di 1000 euro

Drammatiche previsioni sulle pensioni BERGAMO -- Mentre la manovra finanziaria prevede una stretta sulle pensioni arriva, drammatica, l'ultima ricerca ...