iscrizionenewslettergif
Sebino

Costa Volpino: individuato l’incendiario dei furgoni

Di Redazione5 luglio 2011 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Un furgone incendiato

Un furgone incendiato

COSTA VOLPINO — Potrebbe essere stato individuato il responsabile dei ripetuti danneggiamenti a un numero imprecisato di furgoni, pare almeno 8, nella zona di Costa Volpino.

Secondo indiscrezioni, i carabinieri sarebbero riusciti a risalire all’uomo dopo l’ultimo atto di vandalismo compiuto ieri notte ai danni di altri due furgoni, che avrebbero subito danni per un paio di migliaia di euro ciascuno.

Si tratterebbe però solo dell’ultimo atto vandalico di una sequela lunga e finita più volte sui giornali locali. I residenti di Costa Volpino ricordano bene l’incendio del 2007 ai furgoni della ditta “Carpenteria metalli 2 M” in via dell’Artigianato, nella zona industriale della cittadina dell’Alto Sebino, avvenuto in piena notte, con fiamme impetuose che si levavano dal piazzale dell’azienda.

Il sospetto di vigili del fuoco, fin dall’inizio, fu che si trattasse di un incendio doloso. Gli episodi poi si sono ripetuti negli anni. Il misterioso incendiare l’ha sempre fatta franca. Ora potrebbe essere vicina la svolta nelle indagini.

Villongo: 47enne accoltellato durante tentata rapina

Villongo VILLONGO -- Hanno tentato di rapinare un uomo. E quando questi ha reagito, lo hanno ...

Maxi-rissa fra 8 persone dopo un banale incidente stradale

L'intervento dei carabinieri CREDARO -- Clamorosa scazzottata ieri sera a Credaro. In seguito a un incidente stradale, dove ...