iscrizionenewslettergif
incubatore-728x90gif
Italia

Melania, l’intervista all’amante e l’effetto boomerang

Di Redazione3 luglio 2011 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Salvatore Parolisi

Salvatore Parolisi

ASCOLI PICENO — Nonostante la difesa ad oltranza dal parte dell’amante Ludovica Perrone, l’intervista rilasciata dalla donna a Quarto Grado rischia di trasformarsi in un boomerang mediatico per Salvatore Parolisi.

Le parole dell’amante clandestina hanno sortito l’effetto di rendere ancor meno credibili le versioni fornite dal caporalmaggiore in questi due mesi. Parolisi avrebbe tradito in continuazione la moglie. E questo, dal punto di vista dall’immagine e dell’attendibilità, in un futuro processo alla fine inevitabilmente peserà.

I suoi legali, Valter Biscotti e Nicodemo Gentile, lo sanno bene. E infatti a più riprese si sono lamentati di quello che non hanno esitato a definire come “una gogna mediatica dal sapore medievale” per il loro assistito.

Nel frattempo la relazione finale sull’autopsia slitta di un mese. Ma gli inquirenti hanno già fra le mani i reperti dei Ris (compresa la macchina di Salvatore, sequestrata pochi giorni fa), i tabulati telefonici, che nelle settimane prossime saranno completamente decodificati.

Altra carta nelle mani degli inquirenti è quella riguardante i satelliti, la zona in cui è stato ritrovato il corpo, infatti, sarebbe monitorata poiché nei pressi c’è un campo di addestramento dell’esercito. Le immagini satellitari potrebbero chiarire i vari spostamenti di quel 18 aprile, data della scomparsa di Melania.

Parla l’amante di Parolisi: Melania non ci ha mai minacciati

Ludovica Perrone ASCOLI PICENO -- "Ho letto che Melania avrebbe minacciato di rovinare la carriera a me ...

Melania, la chiave del mistero fotografata dai satelliti?

La zona del ritrovamento di Melania ASCOLI PICENO -- La soluzione del giallo di Melania Rea potrebbe arrivare dai satelliti. E' ...