iscrizionenewslettergif
Salute

Tumore seno: meno 30 per cento con mammografia

Di Redazione1 luglio 2011 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Mammografia

Mammografia

Una mammografia all’anno contro il tumore al seno. E’ stimata nell’ordine del 30 per cento la percentuale in meno di decessi che si possono evitare proprio grazie a questo semplice esame diagnostico.

Il cancro al seno è il più diffuso tra i tumori femminili, prima causa di morte delle donne giovani: la diagnosi precoce è in assoluto l’arma vincente.

Secondo gli esiti di una ricerca condotta in Svezia da un team internazionale di scienziati su 130 mila soggetti appartenenti a due comunità distinte, emerge che nelle donne che si sottoponevano regolarmente a mammografia, la percentuale di decessi per cancro al seno si riduceva del 30 per cento.

Chirurgia pelvica: così si torna ad amare

Sessualità Duecento esperti riuniti presso l’Istituto Clinico Humanitas di Rozzano, Milano, dove per quest’anno si rinnova ...

Dolore cronico: ne soffrono 3 italiani su 10

Osteoporosi Dolore cronico per il 19 per cento degli europei e il 26 per cento degli ...