iscrizionenewslettergif
Italia

Parla l’amante di Parolisi: Melania non ci ha mai minacciati

Di Redazione1 luglio 2011 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Ludovica Perrone

Ludovica Perrone

ASCOLI PICENO — “Ho letto che Melania avrebbe minacciato di rovinare la carriera a me e a Salvatore. Smentisco assolutamente e categoricamente che lei l’abbia fatto, sia nei miei confronti che nei confronti di Salvatore, primo perché i problemi erano altri, poi perché non aveva prove poiché la relazione fra me e Salvatore è cominciata dopo i tre mesi in cui ero sua allieva e non prima”. Sono le parole di Ludovica Perrone, meglio conosciuta come la soldatessa amante di Salvatore Parolisi, indagato per l’omicidio della moglie Melania Rea.

La soldatessa ha accettato di rispondere alle domande della trasmissione televisiva Quarto Grado che questa sera manderà in onda l’intervista integrale. Ludovica, nelle anticipazioni diffuse oggi, ha spiegato come Salvatore fosse davvero innamorato di Melania, come diceva anche a lei: “Ha sempre parlato bene di Melania dicendo che lei era innamoratissima di lui e che lui le voleva bene”.

Quando poi “nel secondo anno della nostra relazione mi disse che si era deciso ad avere una relazione stabile con me, mi chiese del tempo dato che non voleva farla soffrire”. Ed ha aggiunto “mi ha preso in giro, perché quelle promesse non erano vere, ma sono certa che non è stato lui. Salvatore è innocente, non è una persona violenta, non ha mai avuto uno scatto d’ira”.

Melania, la famiglia teme che i suoi oggetti finiscano in tv

Melania Rea ASCOLI PICENO -- I genitori di Melania Rea, la giovane mamma di Somma Vesuviana trovata ...

Melania, l’intervista all’amante e l’effetto boomerang

Salvatore Parolisi ASCOLI PICENO -- Nonostante la difesa ad oltranza dal parte dell'amante Ludovica Perrone, l'intervista rilasciata ...