iscrizionenewslettergif
Italia

Melania, la famiglia teme che i suoi oggetti finiscano in tv

Di Redazione1 luglio 2011 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Melania Rea

Melania Rea

ASCOLI PICENO — I genitori di Melania Rea, la giovane mamma di Somma Vesuviana trovata morta assassinata nel Bosco delle Casermette, in provincia di Teramo hanno un timore. Che gli oggetti presi dal marito dalle donna, Salvatore Parolisi, indagato per omicidio volontario, finiscano in qualche trasmissione televisiva.

Si tratta di ricordi, foto, lavori di ricamo e all’uncinetto, biglietti d’amore, scatole del trucco. Sarebbe davvero insopportabile per i familiari di Melania vedere quegli oggetti esposti al pubblico attraverso le telecamere, con il malcelato intento di dimostrare che l’amore che, nonostante i tradimenti del marito, regnava ancora nella coppia.

Ieri pomeriggio la famiglia di Melania ha dribblato l’assalto di giornalisti e telecamere ed è andata per la prima volta al Bosco delle Casermette. Ha lasciato dei fiori e una fotografia. I genitori hanno visto per la prima volta il luogo del ritrovamento del cadavere. “E’ stato straziante”, è stato il commento.

Nel frattempo, esaurita la licenza per gravi motivi familiari, Parolisi dovrebbe riprendere servizio lunedì prossimo alla caserma Clementi di Ascoli Piceno, dove fino ad aprile ha addestrato le soldatesse volontarie e sulla quale si è concentrata un’ampia parte delle indagini.

Sul versante delle indagini, è stato confermato che la Renault Scenic del caporalmaggiore verrà di nuovo passata al setaccio dai carabinieri del Ris. L’auto era già stata analizzata in passato, quando però Parolisi era persona offesa e non indagato. Per questo, i legali e i consulenti del militare potranno partecipare ad esami e accertamenti.

Melania, sotto sequestro l’auto di Salvatore

Salvatore Parolisi sulla sua auto ASCOLI PICENO -- A oltre due mesi dall'omicidio di Melania Rea, i magistrati della Procura ...

Parla l’amante di Parolisi: Melania non ci ha mai minacciati

Ludovica Perrone ASCOLI PICENO -- "Ho letto che Melania avrebbe minacciato di rovinare la carriera a me ...