iscrizionenewslettergif
Mamme e Bimbi

Capricci: come gestirli in serenità

Di Redazione30 giugno 2011 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Capricci

Capricci

Spiazzati, dubbiosi, irritati, incapaci di fronteggiarli. Spesso i genitori si sentono così di fronte ai capricci dei loro bambini.

Si tratta di una difficoltà che non nasce dai bambini, ma dal rapporto che i genitori hanno nei confronti dell’autorità. Secondo gli psicologi di “Riza” oggi questa parola fa molta paura ai genitori perché ricorda il passato quando era normale comandare i bambini e punire tout court i capricci.

Purtroppo- come spiegano gli esperti di “Riza”- oggi c’è la tendenza a cadere nell’eccesso opposto, e quindi a tollerare capricci a oltranza, o a dare eccessive spiegazioni sul perché di un ordine. È sbagliato: i bimbi non sono in grado di capire tutte le spiegazioni e vanno indirizzati in modo dolce, ma fermo. In altre parole il messaggio é: tu sei smarrito e non sai cosa fare- e fai troppi capricci- allora non preoccuparti, ci penso io.

Parto: boom di gemelli prematuri

Gemelli Allarmante aumento di nascite gemellari premature. Stando agli ultimi dati ben il 3 per cento dei ...

Bambini: come viaggiare in sicurezza

Sicurezza in auto Viaggiare con i bimbi in tutta sicurezza. A questo proposito l' ACI ha deciso di ...