iscrizionenewslettergif
Italia

Melania, i legali del marito: non temiamo i testimoni a scoppio ritardato

Di Redazione29 giugno 2011 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Salvatore Parolisi

Salvatore Parolisi

ASCOLI PICENO — “Siamo abituati a testimoni a scoppio ritardato che altre volte, in altri processi abbiamo anche sbugiardato e fatto incriminare per falsa testimonianza”. Sono le dichiarazioni di Nicodemo Gentile, avvocato difensore di Salvatore Parolisi, a chi gli chiedeva di commentare le dichiarazioni della supertestimone che avrebbe detto agli inquirenti che il giorno della sparizione di Melania Rea, il 18 aprile scorso, né il militare né la moglie erano nell’area giochi di Colle San Marco, come invece affermato dal caporalmaggiore.

“Le persone offese non devono scegliersi un colpevole ma devono cercare anche loro la verità dei fatti” ha aggiunto il difensore di Parolisi, unico indagato per l’omicidio volontario della moglie Melania Rea.

L’avvocato è intervenuto in merito alla battaglia legale che si sta sviluppando intorno al caso. “La memoria difensiva contro la nostra richiesta di incidente probatorio? E’ un attività legittima che noi però non condividiamo, perché vogliamo che si arrivi alla verita’ nei tempi giusti come per tutti gli indagati, e con gli accertamenti tecnici che sono necessari”, ha detto Gentile che con Walter Biscotti difende il caporalmaggiore dell’esercito.

“La famiglia di Melania non dovrebbe temere l’accertamento dei fatti – sostiene Gentile – perché arrivare ad un contradditorio con tutte le parti che si confrontano di fronte ad un giudice terzo significa cercare di arrivare alla verità di quanto accaduto. Il tradimento poi – aggiunge – non è penalmente rilevante, e anche se Salvatore è in difficoltà dal punto di vista etico, questo non vuol dire che su questo si debba fondare l’accusa”.

Melania, spunta una testimone chiave

Il bosco delle Casermette, luogo del ritrovamento ASCOLI PICENO -- Ci sarebbe una testimone chiave nell'omicidio di Melania Rea, la giovane mamma ...

Melania, sotto sequestro l’auto di Salvatore

Salvatore Parolisi sulla sua auto ASCOLI PICENO -- A oltre due mesi dall'omicidio di Melania Rea, i magistrati della Procura ...