iscrizionenewslettergif
Isola

Tartaruga abbandonata sull’asse interurbano provoca incidente

Di Redazione28 giugno 2011 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
L'interno dell'ambulanza

L'interno dell'ambulanza

PONTE SAN PIETRO — Rocambolesco tamponamento ieri mattina sull’asse interurbano, in territorio di Ponte San Pietro, per la precisione a Locate. Un motociclista ha travolto un’auto due mezzi che lo precedevano e che avevano frenato all’improvviso a causa di una tartaruga.

Non un mezzo lentissimo, bensì una tartaruga vera, gettata sulla carreggiata da qualche idiota che ha condannato il povero animale a morte certa oltre a provocare un incidente.

Secondo la ricostruzione della polizia locale, verso le 10 del mattino la tartaruga d’acqua ha cercato di attraversare la carreggiata Lecco-Bergamo. In quel momento passava un camion. L’autista, vedendola, ha frenato di colpo, ma ha schiacciato il povero animale. L’auto che lo seguiva, una Subaru guidata da un cinquantenne di Palazzago è riuscita a frenare in tempo e a evitare il tamponamento. Purtroppo così non è stato per un motociclista che li seguiva a ruota.

La Guzzi guidata da un sessantenne di Mapello non è riuscita ad evitare l’impatto. E nonostante la frenata ha tamponato la Subaru. Il motociclista è caduto sull’asfalto ed è rimasto ferito, anche se in maniera lieve. Sul posto le ambulanze del 118 che hanno trasportato il malcapitato al Policlino di Ponte San Pietro per accertamenti medici.

Yara, slitta ancora l’autopsia. Nuove indagini sul campo di Chignolo

L'anatomopatologa Cristina Cattaneo al lavoro nel campo di Chignolo BREMBATE SOPRA -- Chi si attendeva un esito a breve delle indagini sull'omicidio di Yara ...

Incastrato nel cemento: gattino salvato dai pompieri

Gattino salvato CRESPI D'ADDA -- Una bella storia a lieto fine. Un gattino di poche settimane, incastrato ...