iscrizionenewslettergif
Bergamo

Sabato i saldi: commercianti e clienti tentano il recupero

Di Redazione28 giugno 2011 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
I saldi estivi

I saldi estivi

BERGAMO — Sabato 2 luglio tornano i saldi estivi, in tutto il paese. Per il commercio si tratta di una grande possibilità dopo mesi difficili segnati dalla stagnazione dei consumi e dopo l’ulteriore rallentamento registrato nell’ultimo periodo.

Una opportunità che 6 italiani su 10, secondo la Fismo Confesercenti, non si lasceranno sfuggire: il 27 per cento acquisterà dove capita, un altro 20 per cento punterà deciso verso i centri commerciali. “Il settore dell’abbigliamento in questi primi mesi del 2011 – spiega una nota – ha registrato un andamento negativo con una flessione dello 0,3 per cento. L’attesa per i saldi estivi è caratterizzata quindi anche dalla speranza che nelle prossime settimane si possa recuperare almeno in parte quanto è andato perduto finora”.

Stando alle previsioni, il giro di affari stimato dovrebbe collocarsi sui livelli dell’anno scorso pari al 26 per cento del fatturato stagionale. Gli sconti iniziali si aggireranno nelle prime settimane sul 20-30 per cento per gli articoli estivi e quelli di marca. Saldi piu’ cospicui, fino al 50 per cento, dovrebbero interessare i capi prettamente di stagione come i pareo, gli shorts, i top.

Secondo Roberto Manzoni, presidente Fismo Confesercenti, “c’e’ soddisfazione per la data unica, a lungo richiesta da Confesercenti. Perplessità restano invece per un avvio che appare ancora troppo anticipato. Ma non nascondiamo che sta salendo anche la preoccupazione nel settore per le indiscrezioni sui contenuti della riforma fiscale: un eventuale aumento dell’Iva sui prodotti dell’abbigliamento potrebbe generare una pesante contrazione delle vendite e portare a nuove chiusure di esercizi commerciali”.

Perplessità anche dall’Adiconsum Cisl di Bergamo. “È ormai un dato incontestabile – spiega Eddy Locati-, il sistema dei saldi è un colabrodo. Già con largo anticipo sull’inizio del periodo dei Saldi estivi stanno arrivando sui telefonini gli sms, le mail, le telefonate dei negozianti ai propri clienti che anticipano la stagione degli sconti”.

Ozono: Bergamo fra le città più inquinate d’Italia

Inquinamento da ozono BERGAMO -- C'è un killer silenzioso ma micidiale che si annida nell'aria di Bergamo. Si ...

Guardia di Finanza: scoperto un miliardo di tasse evase in 5 mesi

La Guardia di Finanza BERGAMO -- Un miliardo e 52 milioni di imposte dirette non pagate, 129 milioni di ...