iscrizionenewslettergif
Isola

Incastrato nel cemento: gattino salvato dai pompieri

Di Redazione28 giugno 2011 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Gattino salvato

Gattino salvato

CRESPI D’ADDA — Una bella storia a lieto fine. Un gattino di poche settimane, incastrato in una spaccatura nel cemento, è stato salvato dai vigili del fuoco. E’ accaduto nello storico villaggio operaio di Crespi d’Adda.

Il micetto era rimasto incastrato in un interstizio e non riusciva più a uscire. Dopo giorni di miagolii è stato sentito dagli abitanti della zona. Nessuno però riusciva a capire da dove provenisse quel pianto disperato.

Così è stata chiamata la Protezione animali di Bergamo. Il presidente dell’Enpa Angelo Cassina è arrivato sul posto con i carabinieri di Capriate e i vigili del fuoco di Madone.

Dopo non poche difficoltà il gattino, che ha 4 settimane di vita, è stato tratto in salvo e nutrito con latte e omogeneizzati. Il cucciolo è stato affidato temporaneamente a un volontario, fino ai tre mesi di vita.

Tartaruga abbandonata sull’asse interurbano provoca incidente

L'interno dell'ambulanza PONTE SAN PIETRO -- Rocambolesco tamponamento ieri mattina sull'asse interurbano, in territorio di Ponte San ...

Pirata investe 4 ragazzi: ero inseguito da banda di rumeni

Una pattuglia dei carabinieri impegnata nelle ricerche FILAGO -- E' una versione tutta da controllare quella fornita dal pirata della strada che ...